UN NUOVO UMANESIMO

È inevitabile che in un contesto di disumanizzazione e perdita di sovranità individuale come il secolo passato, nasca un potere antitetico di devastante portata. Stiamo infatti vivendo il cosiddetto “umanesimo liberista”, che ha come tragica conseguenza lo sviluppo di un delirio di onnipotenza individualistico e antiautoritario. Ogni strato della società ne è “vittima”, a partire dal settore scolastico fino a quello Continua a leggere!