CIBO BIOLOGICO: IL GRANDE INGANNO

Il mondo globalizzato ci ha distrutto non solo l’esistenza, ma addirittura la salute. Difatti un corpo catapultato in un contesto artificioso e spaventosamente antiumano soffrirà, autodistruggendosi con la malattia per porre fine alle sue sofferenze. Viviamo in disarmonia con il creato, e da qualche anno a questa parte non è più un mistero. Tanto che le filosofie New Age osannate dal popolino fanno Continua a leggere!

IGNORANTI, MA COL TESTAMENTO BIOLOGICO

L’ignorante, dal lezzo della melma in cui ama crogiolarsi, ha un unico chiodo fisso: stare al passo coi tempi. Non gli importa altro. Dal basso della sua mente piuttosto elementare e basica, deve evitare nella maniera più assoluta di non tradirlo, il progresso, altrimenti rischierebbe di diventare un arretrato, un cavernicolo che rifiuta di raccogliere i frutti nati dal grande albero della cuccagna chiamato anche “modernismo”. Aumentando in scala il concetto non si può fare a meno di parlare dell’Italia Continua a leggere!

LA PERICOLOSITÀ DEL BLACK FRIDAY E DELLE RICORRENZE SIMILI

Quando non sentiamo l’esigenza di consumare, vuoi perché non si festeggia nessuna ricorrenza particolare, vuoi perché non ci serve nulla, il sistema aziona il suo meccanismo d’allarme “rimettendoci sulla retta via”. Come, vi starete chiedendo? Instillando in noi l’esigenza dell’acquisto. La chiamo “esigenza” perché “imposizione mascherataContinua a leggere!

IL REGNO DELL’ANTICRISTO E I REQUISITI PER ENTRARCI

Una società fondata su Dio dura in eterno. Una plasmata a immagine e somiglianza dell’uomo, invece, è temporanea come lo è il suo ideatore. Se non utilizziamo la virtù creatrice insita in noi lasciandoci ispirare dallo spirito di Dio, infatti, le nostre opere saranno destinate inevitabilmente alla rovina. La società di oggi, il “fiore all’occhiello della civiltà”, divora se stessa per continuare a Continua a leggere!

LE APPARIZIONI DELLA MADONNA DI AKITA, IN GIAPPONE

(Tratto da: “Il Segno” 9/1988)

APPARIZIONI E MESSAGGI DELLA MADONNA AD AKITA

Anche l’oriente cattolico ha le sue apparizioni della Vergine, riceve i suoi messaggi e riscuote l’attenzione dell’opinione pubblica. In Giappone, ad Akita, qualcosa di eccezionalmente fuori della norma, ha fatto pensare 115 milioni di nipponici, cristiani e non (i primi costituiscono una minoranza), i quali davanti ai teleschermi Continua a leggere!

MACERATA, PROTESTE ALL’UNIVERSITÀ PER AVE MARIA

Proteste accese a Macerata dopo che una professoressa, mentre tiene una lezione a un centinaio di alunni, interrompe e chiede di recitare un Ave Maria per la pace, in occasione del centenario delle apparizioni di Fatima. Gli studenti, a detta loro e anche del rettore, si sarebbero sentiti Continua a leggere!

LA NUOVA (DIS)EDUCAZIONE

Esistono dei dogmi imprescindibili anche nell’educazione, al contrario di quanto affermano i “genitori moderni”, dei principi cardine indiscutibili e assoluti su cui basare la formazione da impartire ai propri figli. E con questo non voglio insinuare che io sia più portato a fare il genitore rispetto ad altri, anzi. Magari non ne ho la benché minima capacità. Le mie considerazioni derivano però dall’osservazione del Continua a leggere!